Quando la psicoterapia non si ferma al sintomo

“Esistere significa «poter scegliere»; anzi, essere possibilità. Ma ciò non costituisce la ricchezza, bensí la miseria dell’uomo. La sua libertà di scelta non rappresenta la sua grandezza, ma il suo permanente dramma. Infatti egli si trova sempre di fronte all’alternativa di una «possibilità che sí» e di una «possibilità che no» senza possedere alcun criterio … Leggi tutto Quando la psicoterapia non si ferma al sintomo

Non chiamatelo diritto di visita

Ho il piacere quest’oggi di segnalare un post di un’avvocatessa della zona che affronta la questione della bigenitorialità in caso di separazione. Concetto questo già assodato nella giurisprudenza, ma ben lontano dall’essersi radicato nella cultura italiana. il post è questo: Non chiamatelo diritto di visita Conto di ritornare su questo difficile ed interessantissimo argomento in un … Leggi tutto Non chiamatelo diritto di visita

Diritto di mugugno: che ci faccio in terapia?

“Sensa vin se navega, sensa mugugni no” Difficile vivere senza lamentarsi. Sentite questa (presa dal sito “il mugugno genovese”): “tanto tempo fa, i marinai genovesi potevano scegliere fra due opzioni di ingaggio: “senza mugugno” o “con diritto di mugugno”. Il primo era più remunerativo mentre l’altro, invece, dava la libertà di lavorare brontolando su tutto … Leggi tutto Diritto di mugugno: che ci faccio in terapia?

Nuovo gruppo per genitori separati

Questo post è per comunicare che da gennaio 2018 avvierò nel mio studio a Desio un nuovo gruppo per genitori separati. La separazione, indipendentemente dal fatto che la si scelga o la si subisca, è un evento fortemente stressante, spesso angosciante, a volte con relativi aspetti francamente traumatici (anche, paradossalmente, nelle situazioni dove la separazione … Leggi tutto Nuovo gruppo per genitori separati

“Basterebbe ascoltare”. La vita. La psicoterapia

“Se soggettivo è ciò che viene detto da un soggetto, allora oggettivo è ciò che viene detto da un oggetto”. Heinz von Foerster Questo post nasce in realtà da una piccola incomprensione con un artigiano. Spiego l’evento: per varie ragioni mi trovo a fare da intermediario tra mia madre ed un artigiano per dei lavori … Leggi tutto “Basterebbe ascoltare”. La vita. La psicoterapia

La relazione come funzione riparativa: quale il ruolo degli operatori sociali?

“Si dice che il potere corrompe: ma questo, credo, è assurdo: è l’idea del potere che corrompe”. G. Bateson in “Patologie dell’epistemologia” Certo, entrare nel tema dei Servizi Sociali, del difficile e delicato compito che svolgono, è cosa complessa. Da un lato ci sono gli operatori con le loro difficoltà, con le poche risorse a … Leggi tutto La relazione come funzione riparativa: quale il ruolo degli operatori sociali?